E' un' abitudine statunitense,da qualche tempo, realizzare remake di film girati solo pochi anni prima, talvolta, con la medesima regia, per adattare successi d'oltroceano al lifestyle americano. E' accaduto anche con Ju-on, lungometraggio nipponico di Takashi Shimizu. Una giovane infermiera si reca in una casa per accudire una anziana donna con gravi problemi psichici. Lentamente scoprirà l'esistenza di fantasmi e presenze venuti da un orrendo passato. A differenza dell'originale, che qualche brivido lo dava grazie a una trama costruita sulle storie di singoli personaggi che entravano nella casa (era interessante il cambio di stato mentale prima-dopo), la versione a stelle e strisce si perde subito introducendo in pochi minuti tutte le icone possibili del cinema horror: una casa, un bambino murato vivo, un gatto, un misterioso libro e una vasca da bagno (per non citare la doccia...). Il film si trasforma, di conseguenza, in un banale mix di culture e di tradizioni anglonipponiche.


CREW & INFO

Regista: Takashi Shimizu
Generi: Horror, Thriller
Produzione: Metropolitan Filmexport
Anno: 2004
Nazione: US

uscita italiana
1 Gennaio 1970


CAST
Takako Fuji
Kayako Saeki
KaDee Strickland
Susan Williams
Clea DuVall
Jennifer Williams
Jason Behr
Doug
William Mapother
Matthew Williams
Sarah Michelle Gellar
Karen Davis
Bill Pullman
Peter Kirk
Ted Raimi
Alex

TRAILER & VIDEO